Fasciatoio portatile: i migliori del 2023

Guida alla scelta del fasciatoio portatile: i 7 migliori modelli pieghevoli di Chicco, Inglesina,… Caratteristiche fondamentali, prezzi, immagini e specifiche.

I fasciatoi portatili rappresentano una grande comodità per noi genitori, perché ci consentono di cambiare i pannolini dei nostri bambini ovunque ci troviamo.

Ma spesso è difficile scegliere quale comprare. In commercio infatti troviamo tanti modelli differenti: qual è il migliore, in base alle nostre esigenze?

Per rispondere a questa domanda abbiamo creato questa guida con i migliori fasciatoi portatili presenti in questo momento sul mercato.

Per ciascun oggetto quindi troveremo pro e contro, prezzi, immagini e dove trovarlo.

Attenzione! Le immagini dei fasciatoi da viaggio presenti nell’articolo sono tutte interattive: basta cliccarle per essere indirizzati alla pagina dove è in vendita!

Perché acquistare un fasciatoio portatile

Perché acquistare un fasciatoio portatile? Innanzitutto, si tratta di oggetti pieghevoli e poco ingombrati, che facilitano il cambio pannolino quando siamo fuori casa.

Ma soprattutto, rappresentano la soluzione più igienica per cambiare il nostro piccolo.

Sia che ci troviamo in viaggio, a casa di qualcuno o durante una passeggiata, il fasciatoio portatile garantisce al nostro bambino il massimo dell’igiene e della sicurezza.

Per noi inoltre è la soluzione più funzionale.

Detto questo, oggi scopriamo insieme quali sono i migliori fasciatoi da viaggio!

fasciatoio portatile
Fasciatoi portatili: quali sono i migliori. Guida all’acquisto.

I migliori fasciatoi portatili del 2023

Entriamo nel vivo della discussione e scopriamo quali sono i migliori fasciatoi portatili del 2023!

Troviamo modelli diversi: da quelli più costosi (ma anche completi) fatti a borsa a quelli pieghevoli, più economici.

Borsa fasciatoio portatile Skip Hop

La borsa fasciatoio SKip Hop è una soluzione pratica e funzionale.

E’ infatti dotata di tasca anteriore con cerniera e tasca con rete (che può contenere fino a 4 pannolini grandi, creme e altri oggetti essenziali).

Una volta richiusa, si trasforma in una bella borsa senza manici, decorata con una greca.

Il set include anche una custodia trasparente per salviettine.

Infine, il fasciatoio è separabile e può quindi essere utilizzato da solo.

Misure ‎50.8 x 30.48 x 17.78 cm; peso 362.87 grammi. E’ disponibile qui, prezzo 48,73 €

Miglior fasciatoio portatile
La borsa fasciatoio Skip Hop.

Borsa Lil Fox

Recensioni altissime per la borsa Lil Fox, disponibile sempre su Amazon: 5 stelle piene ed oltre 5.000 opinioni!

Quando è chiusa, è una comoda borsa con manico (il modello precedente Skip Hop invece da chiuso diventa una pochette, senza manico).

E’ inoltre dotata di gancio e chiusura ad anello a rapida apertura. Non mancano poi le tasche. La tasca n. 1 contiene un’intera confezione da 100 salviettine (di qualsiasi marca), mentre la tasca n. 2 contiene un minimo di 5 pannolini. Le tasche misurano 25,4 x 15,2 cm ciascuna.

La superficie del materassino è imbottita ed inoltre ha un morbido cuscino in memory foam. L’azienda infine offre una garanzia a vita.

Misura 35.05 x 21.34 x 4.06 cm e pesa 199.58 grammi.

E’ in vendita qui, prezzo 67,54 €.

fasciatoio da viaggio Lil Fox
Il fasciatoio da viaggio Lil Fox.

Leggi anche:
– Il doudou: cos’è e a cosa serve?
– I migliori brand di abbigliamento premaman.
– Guida ai chiama angeli, le collane per la gravidanza.
– Fiocchi nascita rosa.

Set da viaggio Chicco

Passiamo ora alla borsa organizer con fasciatoio di Chicco.

Si tratta di una soluzione completa, che comprende la borsa organizer, che si trasforma facilmente anche in uno zaino o in una tracolla.

Incluso nel set anche un porta biberon termico e ovviamente un fasciatoio da viaggio.

La borsa di Chicco inoltre è dotata di pratici ganci, per attaccarla al passeggino.

La troviamo in vendita qui, prezzo 59,22 €.

fasciatoio portatile chicco
Il set da viaggio Chicco.

Inglesina My Baby Bag borsa fasciatoio

La borsa My Baby Bag di Inglesina è capiente e multifunzionale: è un ottimo modello per quei genitori che vogliono avere tutto a portata di mano.

E’ infatti dotata di numerosi scomparti e comprende un fasciatoio da viaggio imbottito e lavabile (misure 58,5×34,5 cm).

Infine, la borsa di Inglesina ha una tasca laterale termica porta-biberon e una doppia maniglia corta per agevolarci nel trasporto.

La borsa misura 48 x 32 x 16 cm (larghezza x altezza x profondità).

E’ disponibile qui in 3 colori (blu, grigio e nero), e costa tra i 60 e i 90 euro a seconda del modello.

La borsa da viaggio con fasciatoio Inglesina.
La borsa da viaggio con fasciatoio Inglesina.

I fasciatoi pieghevoli più economici

Se vogliamo spendere poco, possiamo scegliere tra questi fasciatoi pieghevoli ed economici quello più adatto per le nostre esigenze:

  1. Lekebaby: fasciatoio pieghevole ed impermeabile su entrambi i lati, che si chiude a portafoglio e può essere inserito facilmente in borsa.

    E’ anche facile da pulire.

    Misura 70 x 40 x 1 cm e pesa 80 grammi. Da chiuso invece misura 24 x 41 cm.

    Prezzo 12,99 €. Ottimo rapporto qualità/prezzo. In vendita qui.

  2. Leadstar: materassino interamente imbottito con un cuscino in spugna per questo fasciatoio portatile.

    Il nostro bambino così starà comodissimo.

    Un ulteriore aspetto positivo di questo fasciatoio da viaggio è che è dotato di ben 3 tasche: una tasca esterna (con cerniera) e due tasche interne per riporre creme per neonati, pannolini, fazzoletti e altri prodotti per bambini. Super pratico!

    In vendita qui, prezzo 12,99 €.


  3. Bambino mio: i fasciatoi portatili di Bambino mio si caratterizzano innanzitutto per i bellissimi motivi decorativi.

    Questo modello è infatti disponibile in ben 16 varianti diverse, perfette per soddisfare i gusti individuali di ciascuno di noi.

    Soffice e trapuntato, questo fasciatoio da viaggio pieghevole è dotato di un’imbottitura interna assorbente, per catturare eventuali piccoli accidenti.

    E’ inoltre lavabile in lavatrice.

    Le misure dell’articolo sono  4 x 15 x 21 cm; peso 160 grammi.

    Lo possiamo trovare in vendita qui, prezzo 17,99 €.
I migliori fasciatoi pieghevoli ed economici
I migliori fasciatoi pieghevoli ed economici.

Come scegliere il fasciatoio portatile da viaggio migliore

Quali sono le caratteristiche più importanti che dobbiamo tenere in considerazione quando vogliamo acquistare un fasciatoio portatile da viaggi?

Senza dilungarci troppo, ecco a cosa dobbiamo prestare attenzione:

  • Materiale: è importante scegliere un fasciatoio da viaggio che sia realizzato in un materiale facile da pulire, ipoallergenico, confortevole e preferibilmente impermeabile.

  • Ingombro: il miglior prodotto è quello che è facilmente ripiegabile e trasportabile.

    Le dimensioni ideali sono quelle che gli consentono di entrare nella borsa del bambino.

  • Funzionalità: a seconda delle nostre preferenze, possiamo valutare la funzionalità del fasciatoio da viaggio ideale per il nostro stile di vita.

    Oltre ad essere compatto e ripiegabile, potremmo desiderare un fasciatoio portatile che si trasformi in borsa o che possa essere inserito all’interno di una. O ancora, dotata di gancio per essere attaccato al passeggino. A noi la scelta.

  • Sicurezza: come per tutti gli oggetti pensati per neonati e bambini, è fondamentale che il fasciatoio portatile sia sicuro.

    Come fare per capirlo? Controlliamo eventuali certificati di qualità del prodotto, facendo particolare attenzione ai materiali utilizzati: ovviamente non devono essere tossici. Meglio ancora se sono ipoallergenici.

  • Rapporto qualità/prezzo: infine, anche il rapporto qualità/prezzo ha la sua importanza nella scelta del fasciatoio da viaggio.

E’ un acquisto assolutamente indispensabile?

La risposta in breve è: no. I fasciatoi portatili non rientrano nella lista delle cose da avere assolutamente.

In passato non esistevano, eppure i genitori cambiavano i pannolini dei bambini anche quando non avevano a disposizione un classico fasciatoio.

Molto spesso infatti la sua funzione veniva (e viene tuttora) svolta da una salvietta. Un metodo economico ed efficace.

Tuttavia, questa soluzione non è la più comoda per il bambino, soprattutto quando lo cambiamo su una superficie dura.

Infine, non essendo il tessuto impermeabile, potremmo avere qualche “incidente di percorso” e la pulizia potrebbe essere più impegnativa.

Prima di procedere con l’acquisto, valutiamo con che frequenza utilizzeremmo il fasciatoio portatile e quanto potrebbe aiutarci.

Concludendo

Siamo arrivati alla fine di questa guida ai migliori fasciatoi portatili per neonati, con tutti i consigli per scegliere il modello che meglio risponde a tutte le nostre esigenze.

Sono l’ideale sia per quando facciamo delle uscite, in città o per svago.

Se poi abbiamo in programma delle escursioni o delle passeggiate, un altro accessorio che potrebbe rivelarsi fondamentale è lo zaino porta bimbo (questi sono i migliori).

Bene, ora abbiamo tutto l’occorrente per cambiare il nostro bambino, in totale comodità!